Partecipa al Sondaggio

RSS di - ANSA.it

Servizi commerciali

AUTORIZZAZIONI NUOVE ATTIVITA' COMMERCIALI


Autorizzazione per il commercio su aree pubbliche
L´esercizio dell´attività di commercio su aree pubbliche è subordinato al possesso dei requisiti per l´esercizio dell´attività commerciale, al rilascio dell´autorizzazione e può essere svolto: a) su posteggi dati in concessione; b) in forma itinerante. Possono essere titolari di autorizzazione al commercio su aree pubbliche le persone fisiche, le società di persone e delle società di capitali. L´autorizzazione rilasciata dal Comune abilita sia alla vendita che alla somministrazione di prodotti alimentari sempre che il titolare sia in possesso dei requisiti richiesti per l´esercizio di tale attività. L´attività di commercio su aree pubbliche, sia itinerante che su posteggi, è soggetta alla presentazione del Documento di regolarità contributiva .

Medie e grandi strutture di vendita
Per medie strutture di vendita si intendono gli esercizi aventi una superficie di vendita superiore a mq.150 ed inferiore a mq.1500. L´apertura, il trasferimento di sede, l´ampliamento della superficie di vendita e la modifica di settore merceologico di una media struttura di vendita sono soggetti ad autorizzazione rilasciata dal Comune competente per territorio. 
Per grandi strutture di vendita si intendono gli esercizi aventi una superficie di vendita superiore a mq.1500. L´apertura, il trasferimento di sede, l´ampliamento della superficie di vendita e la modifica di settore merceologico di una grande struttura di vendita sono soggetti ad autorizzazione rilasciata dal Comune competente per territorio secondo le modalità e le procedure previste dalla normativa regionale.


Sede Fissa: Esercizi di vicinato
Sono gli esercizi aventi una superficie di vendita non superiore a mq.150. L´apertura, il trasferimento di sede, l´ampliamento della superficie di vendita e la modifica di settore merceologico di un esercizio di vicinato sono soggetti a segnalazione certificata di inizio attività (SCIA) da presentare al Comune competente per territorio.

Sede Fissa: Forme speciali di vendita
Sono considerate forme speciali di vendita al dettaglio: a) gli spacci interni; b) la vendita per mezzo di apparecchi automatici; c) la vendita per corrispondenza o tramite televisione, internet o altri sistemi di comunicazione; d) la vendita presso il domicilio dei consumatori. L´attività di commercio al dettaglio attraverso le suddette forme è soggetta a SCIA

Somministrazione alimenti e bevande
Per avere informazioni sul procedimento in questione è consigliabile contattare direttamente l´ufficio che lo fornisce
.

 

 

Per avere ulteriori informazioni e la relativa modulistica (SCIA,autorizzazioni,ecc...), contattare direttamente gli uffici Comunali

 

 

 

Comune di San Sostene (CZ) - Via G. Marconi 6 - 88060 -

Tel./Fax 0967.533254 - PEC: prot.sansostene@asmepec.it  -  E-mail: protocollo@comune.sansostene.cz.it

P. IVA 00342150794
 

HTML 4.01 Strict Valid CSS
Pagina caricata in : 0.144 secondi
Powered by Asmenet Calabria